Attività di terza missione: il centro di ricerca “Grammatica e Sessismo”.

Il cinque giugno 2018, è stato istituito, presso il Dipartimento di Studi letterari, filosofici e di Storia dell’arte dell’Università di Roma Tor Vergata, il centro di ricerca multidisciplinare denominato “Grammatica e Sessismo – Ges”. Quest’ultimo è il frutto della conversione dell’omonimo laboratorio, nato nel 2011 per iniziativa della docente e linguista Francesca Dragotto.

Tra le principali finalità, perseguite prima dal laboratorio e adesso dal Centro di ricerca, si annoverano le attività di studio e ricerca su tematiche multi e inter-disciplinari connesse con il genere, categoria questa che, come recita lo stesso statuto di Ges, è “presente in numerose lingue oltre che in moltissime altre entità organizzate, allo stesso modo che il linguaggio verbale, in forma di struttura. Società in primis.”

Il Centro di ricerca in questione, che vive in questa nuova veste ma si nutre di già sperimentati intenti e obiettivi, svolge innumerevoli attività, progetti e iniziative. In particolare si ricordano: la promozione di progetti di ricerca e collaborazioni con Università e Istituzioni di ricerca italiane e straniere sul tema del genere e delle sue ricadute sociali e individuali; l’organizzazione di attività di formazione e di aggiornamento da svolgere al di fuori dell’Università; l’attività di sostegno e potenziamento relativamente alla circolazione della conoscenza scientifica del genere; la partecipazione a convegni nazionali e internazionali o altre iniziative di carattere scientifico; la possibilità di stipulare convezioni con enti e associazioni.

In relazione a quest’ultimo punto si ricorda che Ges e Toponomastica femminile hanno scelto di collaborare con l’intento di occuparsi del genere e delle sue implicazioni, apportando dei contributi relativi alle rispettive aree d’azione.

Tra le numerose iniziative è possibile far menzione al percorso di Alternanza Scuola-Lavoro “Sentieri di parole”, attualmente in svolgimento presso il Liceo Scientifico Statale Democrito di Roma, e ad attività di progettazione europea destinata alla promozione di pari opportunità nei nuovi ambienti di apprendimento.

Per ulteriori informazioni riguardo il Centro di ricerca GeS è possibile consultare il sito http://www.grammaticaesessismo.com.

 

Articolo di Annalisa Cassarino

WXDTdE6f

Laureata in Letteratura italiana, filologia e linguistica, è attualmente cultrice della materia (SSD L/LIN-01). Si occupa di questioni di genere e, in relazione a quest’ambito ha ricoperto il ruolo di tutor e formatrice (docenti e studenti/studentesse). Collabora con il centro di ricerca Grammatica e sessismo dell’Università di Roma Tor Vergata ed è una militante dell’Associazione Toponomastica femminile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...