Zucchine ripiene con carne, salsiccia e menta

Le zucchine ripiene sono buonissime, e sono un meraviglioso espediente per riciclare piccoli e grandi avanzi di ogni genere.
Basta un tocco profumato per renderle diverse e nascondere l’intento antispreco.
L’estate è la stagione ideale per prepararle, visto che si trovano le qualità di zucchine più chiare, dolci e sode.

Questi gli ingredienti per circa quattro persone, ma se ne farete di più, non ve ne pentirete:

20 zucchine non troppo sottili
300 grammi tra carne e salsiccia (anche avanzate)
20 (circa) foglie di menta
1 uovo
4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato.
4 cucchiai di pangrattato
1 o 2 teglie da forno

Tempo di preparazione e cottura: 1 ora

Spuntare le zucchine, lavarle bene e lessarle al dente in acqua leggermente salata. Scolarle e raffreddarle sotto l’acqua corrente per poterle maneggiare senza scottarsi.
Foderare le teglie con la carta da forno, e organizzarsi per avere a portata di mano sia le teglie che il mixer.
Tagliare le zucchine a metà per il lungo, scavarle con un cucchiaino, mettere la polpa nel mixer e le mezze zucchine sulla teglia, allineate.
Spellare la salsiccia, aggiungerla nel mixer con la carne, la menta, l’uovo e il parmigiano. Frullare tutto a crema.
Accendere il forno ventilato a 200°.
Con la sac-a-poche o con un cucchiaino riempire le zucchine scavate con la crema ottenuta.
Spolverare di pangrattato e passare in forno finché la superficie si presenta ben dorata.
Servire tiepide o fredde.
Le zucchine ripiene sono buone con qualunque avanzo: prosciutti, formaggi, tonno in scatola, l’importante è cercare un buon equilibrio tra i sapori.

 

 

Articolo di Paola Bortolani

v0txabTaEx dirigente commerciale, poi libera professionista contabile e amministrativa, ha svolto attività di volontariato culturale. Ha lavorato  in una agenzia di comunicazione, occupandosi di aziende del settore food & beverage. Appassionata di cucina sostenibile, ha scritto articoli e svolto ricerche per testi diversi. Nel 2013 ha aperto il blog Primononsprecare.com, e ha pubblicato l’e-book Il gusto di non sprecare (Indies g&a).

 

2 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...