Scaloppine con le nocciole 

Un piatto semplice, veloce da preparare, ma diverso. Così diverso che potrete prepararlo se volete stupire piacevolmente i vostri ospiti, che sicuramente lo apprezzeranno, e che piacerà molto anche a bambini e bambine. 

Ingredienti per 4 persone 

  • 400 grammi di scaloppine (di vitello, pollo o maiale) 
  • 50 grammi di nocciole sgusciate 
  • 5 cucchiai di olio e.v.o. 
  • ½ bicchiere di vino bianco 
  • 1 rametto di rosmarino 
  • 4 cucchiai di farina 
  • sale 

Tempo di preparazione: 15 minuti 
Tempo di cottura: 15 minuti 

Tritate molto finemente metà delle nocciole e mescolatele con la farina e due pizzichi di sale. Tritate grossolanamente le nocciole rimanenti. 

Ritagliate le scaloppine, di modo da eliminare le parti di scarto (grasso o cartilagini) e da renderle più o meno tutte della stessa dimensione. 

Infarinate accuratamente le fettine di carne, su entrambi i lati, con il composto di nocciole e farina. 

Scaldate l’olio in una padella ampia, unite il rosmarino, quindi rosolate rapidamente le fettine di carne su entrambi i lati. Se non ci stanno tutte in un solo strato, preparatene un po’ alla volta, sostituendo man mano quelle pronte. 

Rimettete tutte le scaloppine nella padella, bagnate con il vino bianco e unite le nocciole frantumate. Muovete delicatamente la carne di modo da distribuire profumi e ingredienti: le scaloppine sono pronte in pochi minuti, appena il liquido sarà evaporato. Regolate di sale. 

Servite immediatamente le scaloppine alle nocciole, caldissime, accompagnate da un morbido purè di patate. 

***

Articolo di Paola Bortolani

v0txabTa

Ex dirigente commerciale, poi libera professionista contabile e amministrativa, ha svolto attività di volontariato culturale. Ha lavorato  in una agenzia di comunicazione, occupandosi di aziende del settore food & beverage. Appassionata di cucina sostenibile, ha scritto articoli e svolto ricerche per testi diversi. Nel 2013 ha aperto il blog Primononsprecare.com, e ha pubblicato l’e-book Il gusto di non sprecare (Indies g&a).

3 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...